Occhi - testo canzone

Occhi – testo canzone

OCCHI
(musica e testo di Giulio Wilson)

 

Dentro agli occhi c’è
la verità,
si arrossiscono di sera
se qualcosa
non va,
sono in cerca di risposte
tra gli angoli del soffitto,
vedono sogni da inseguire quando dormono sul letto.

Dentro agli occhi c’è
fragilità,
se li chiudi la paura
forse passerà,
hanno debiti di lacrime
per le storie che sono finite,
sono chiusi nelle foto uscite male e in quelle mai stampate.

Gli occhi sono solamente due,
e ne vorrei milioni
per essere migliore,
guardare il mondo
da ogni prospettiva
senza bisogno di vedere un’ opinione.

Dentro agli occhi c’è
il mio papa,
qualche abbaglio
e i riflessi d’altra età,
hanno pianto in faccia al vento,
prima amato e dopo odiato,
hanno visto lentamente
quanto tutto sia cambiato.

Gli occhi sono solamente due,
e ne vorrei milioni
per essere migliore,
guardare il mondo
da ogni prospettiva,
senza bisogno di vedere un’ opinione.

Sconsolato,
in un vagone,
vedo luci mentre
dai miei occhi piove.
Dondolato,
in un barcone,
c’è qualcosa di profondo che rimane ma non si vede.

Gli occhi…

Share:
© COPYRIGHT - Giulio Wilson 2014-2019 Privacy Policy